Io quest'anno ho bruciato alcune piante di pino, sono rimaste a seccare un buon otto mesi e la resina si è asciugata...solo che un maggiore "imbrattamento" delle canne fumarie lo si nota; naturalmente era mischiata a robinia, quercia e un po' di scarti da muratore... Sulle alpi e soprattutto in scandinavia è difficilotto trovare delle robinie eppure hanno i camini sempre accesi...... io brucio oltre 60 q. di "legnaccio" quale pino strobo, larice, abete rosso e cedro all'anno perchè quelli che taglio non me li pagherebbero praticamente niente e al posto di portarli in discarica e pagare, li uso io. Ardere legna resinosa 18/01/2006, 12:56. chiedo a voi illustri frequentatori del forum: mi regalano dei cedri da ardere, - come fare per eliminare il più possibile la resina? Io per anni ho sempre bruciato abete e larice senza problemi, solo ultimamente ci aggiungo un pò di faggio. You also have the option to opt-out of these cookies. Mi è capitato di bruciare anche del pino, nella fattispecie, però, si trattava di una pianta tagliata perchè già morta in piedi da oltre due anni (aveva patito la siccità del 2003), e tirata giù perchè minacciava di cadere, secca com'era. tra le tipologie di legname e legna da ardere ci sono quelle che vanno meglio e altre che vanno peggio. Il nostro sito utilizza i Cookie per offrirti una migliore navigazione. io la legna di pino non la consiglio per il cammino anche quando è secca lascia sempre la resina che con il calore si incolla alla canna fumaria con il pericolo che la canna fumaria scoppi. la scelta del combustibile, ovvero la scelta della legna da ardere, è quindi di grande importanza per il successo del nostro barbecue. Castagno: Da ardere il castagno è buono solo se ben stagionato. Ma qualunque sia la sua destinazione dobbiamo sapere che abbiamo a disposizione tre tipi di legna: quella fruttata, quella tannica e quella aromatica. Le latifoglie sono piante a foglia larga e, di solito, in inverno perdono le foglie. http://www.forum-macchine.it/showthr...410#post294410, http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=10257. Legna da ardere & pellets, Ciampino. La legna si suddivide in legna dolce e legna dura in base al peso in Kg/m³ di materiale. Legna da ardere. Si rischia una spettacolo goffo, indecente, da imbranati  insomma, quando il barbecue invece è una cosa seria, da fare per bene. Scartiamo anche le legna resinosa, quella che viene da alberi come l’abete, il pino e il larice. Io di solito la spacco 5-6mesi prima dell'uso, in quanto abete e larice sono legni teneri, il faggio un pò prima! Come legna da ardere è indicata al mantenimento del fuoco visto che brucia lentamente. Noce: appartiene alla famiglia delle Juglandacee, molto longevo, il tronco e la chioma possono raggiungere i 30 metri in altezza. Hanno bisogno di più elevata manutenzione perché richiedono di aggiustare la legna più frequentemente. Mi hanno detto che > essendo resinosa sporca la canna fumaria. Scopri i prodotti disponibili in negozio o compra online con consegna a casa tua. Ogni mese 350.000 utenti interagiscono con 1,5 milioni di contenuti specialistici del settore macchine edili e agricole. La comune legna da ardere quanto costa al pubblico? Legna da ardere in vendita in Veneto: scopri subito migliaia di annunci di privati e aziende e trova quello che cerchi su Subito.it La legna è pronta per essere bruciata quando raggiunge il 20% di umidità. il cedro ha meno resina di abeti e larice (attento che non sia pino celsa o pino strobo che nè a molta di più) . La legna da ardere ricca di resina proviene soprattutto dalle conifere e, a causa della presenza di resina, brucia molto più velocemente e produce un calore più intenso ma meno regolare. Utilizzare il legno come fonte energetica non distrugge i boschi! Rispolvero questa vecchia discussione del 2007 (e saluto tutti essendo un nuovo iscritto). Meglio evitare invece la legna resinosa come quella dell'abete, del pino o del larice. Esse costituiscono l’orditura primaria delle coperture e dei solai. These cookies will be stored in your browser only with your consent. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Prima di continuare però va fatta una precisazione. Noce:appartiene alla famiglia delle Juglandacee, molto longevo, il tronco e la chioma possono raggiungere i 30 metri in altezza. La brace genera fuoco, non fumo, quindi, la sua componente aromatica sarà inferiore a quella usata per affumicare. Legna da ardere. grassie Misto ma non resinosa ne castagno, tagliata a misura spaccata a misura scaricata a casa 12, faggio 13.50, parlo di roba buona, non secca in … FabbroGiovanni: Oct 15, 2002 3:01 AM ... > legna dei tronchi vorre conservarla per il camino. chiedo a voi illustri frequentatori del forum: Io ho una esperienza negativa buciando legna che ha resina, lascia perdere rovini la canna fumaria! Noleggia uno spaccalegna, non costa uno sproposito e risparmi un sacco di fatica e imprecazioni... ho letto bene???? La brace genera fuoco, non fumo, quindi, la sua componente aromatica sarà inferiore a quella usata per affumicare. Legna da ardere da DO IT + GARDEN: Qualità a prezzi corretti. “Il destino fa fuoco con la legna che c’è”, scriveva Alessandro Baricco in castelli di rabbia, il suo primo libro pubblicato nel 1991. E' bene anche evitare di bruciare legna verde, ossia appena tagliata. in tutto il nord europa usano come legna da ardere le conifere. La legna da ardere è stata da sempre utilizzato come combustibile sin dai tempi più antichi. ora me lo spiego... praticamente nuota con le radici nell'acqua.... sei foprtunato ad avere una falda così superficiale..... cmq per il fuoco va via come carta,,, secondo me è meglio lasciarlo asciugare qualche mese , sennò rischi che ti si incolla la resina incombusta nella canna fumaria.. col rischio di ostruirla. I primi, come suggerisce il nome, sono ricavati dagli alberi da frutto, ed esempio, melo e ciliegio; i secondi, invece, sono quelli non fruttati, ad esempio faggio e quercia; i terzi infine provengono dalle botti esauste, di whiskey, vino o birra. Secondo molti pitmaster però l’unico legno davvero capace di aromatizzare le cotture dirette è l’olivo. mi sembra un pò strano... con cosa lo irrigavi, con testosterone, si precisamente ha una circonferenza massima di circa 2,25-2,30 mt. Ricordiamo inoltre che è sconsigliabile bruciare nel barbecue della legna di vecchi mobili distrutti, a maggior ragione se sono stati trattati con antitarlo o se sono verniciati. un pino di soli 42 anni ha 80 cm di diametro??????????????? Ne sanno qualcosa ad esempio i fornelli pugliesi che cuociono da sempre i cazzomarri con i ciocchi di questo prezioso albero secolare. E INOLTRE L'AGGIUNTA PRE O POST COTTURA PUO' INFICIARNE IL SAPORE ? Qui a lato una breve una serie di articoli veloci per approfondire alcuni aspetti del legname, come costo, stagionatura, resa termica e … » ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE parte 2 Da Franco2021 Lun Gen 25, 2021 10:43 am » Motocarriola fuji opem Da asostoff61 Dom Gen 24, 2021 9:05 pm » Taglio secondo il lunario Da ferrari-tractor Dom Gen 24, 2021 8:32 pm » * Motosega Oleomac 233/240 La brace, ricordiamolo ai novizi, ha due importanti funzioni: quella di contribuire all’aroma delle nostre preparazioni e quella di sprigionare il calore necessario a cuocerle. 673 likes. Agriculture . - sapete quantè la percentuale rispetto ad altre conifere? L’olivo è un ottimo legno da usare nei forni QUALE LEGNA USARE PER ARDERE : LE TRE FAMIGLIE. ...corteccia (mulch), legna da ardere resinosa, legno fresato, aste da costruzione SCOUT. innanzitutto benvenuto... t invito a leggere questi due argomenti dove potrai trovare le maggiori essenze di legna da ardere e anche i prezzi, i moderatori penso metterano questa tua domanda in un argomento... ciao buona lettura, [COLOR=darkorange]STIHL THE BEST [/COLOR], purtroppo ora ho dei blocchi molto grossi. IL SALE SULLA BISTECCA QUANDO VA MESSO? Sarebbe opportuno nella primo anno di stagionatura, lasciare la legna di castagno alle intemperie, in modo che venga lavato via il tannino. Braciamiancora è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma. SE NON AVETE MAI ACCESO LA LEGNA E NON SAPETE COME FARE LEGGETE QUESTO ARTICOLO VI SPIEGHEREMO COME FARE E SOPRATTUTTO QUALE LEGNA PER ARDERE E’ MEGLIO USARE. Come dato “etnico” e di curiosità, anche se ancora utilizzato, in Campania, Basilicata e Calabria, la legna viene ancora venduta misurandola con la “canna napoletana”, volume apparente per legna da ardere accatastata di 1,00 mt x 1,10 mt x 4,00 mt, pari a circa 20-26 ql di legna come cerro, roverella e leccio. tutto dipende da quanto grossi fai i pezzi di legno.... cmq 2 anni è ok .. se li fai più piccoli basta anche un anno... naturalmente non devono prendere acqua di inverno.... il fatto che intasa è vero, se lo bruci verde però... se seccato brucia che è una bellezza. Ci serve una legna dura e secca stagionata dai 18 ai 24 mesi e con un’umidità compresa fra il 15 e il 20%. Community See All. Le caratteristiche che presentano sono più o meno le stesse: si accendono senza troppe difficoltà; si riducono presto in brace; emettono calore durando anche a lungo e soprattutto non liberano fumo, fiamme e scintille. Legna da ardere a Parabiago: cosa sapere per scegliere il meglio. se invece è una seconda casa, dove vai ogni tanto, puoi It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. E' vero o č una bufala per non ... > Vorrei trovare qualcuno che venisse ad aiutarmi a spaccare la legna con tale > attrezzo. La legna meno raccomandabile per la combustione è quella resinosa del pino ma anche esso può venir bruciato in alcuni focolari speciali! Sono, tranne qualche eccezione (ad esempio, il larice), piante sempreverdi. In linea generale, è una buona idea suddividere la legna da stagionare per qualità e provenienza: la legna tagliata in inverno contiene una percentuale minore di umidità, e quindi stagiona prima; la legna resinosa, o "dolce", stagiona più rapidamente della legna "dura". Oltre a garantire un prodotto di alta qualità, siamo a tua disposizione per ogni informazione che riguarda la vendita di pellet e legna da ardere a Parabiago e nelle località limitrofe. Mai acquistare legna umida o bagnata. La legna fresca può avere un livello idrico superiore al 50% (fino al 75%!) Massa volumica media legna da ardere Umidità 12-15% kg/mc (fonte Giordano) Attenti quando compriamo la legna anche al tasso di umidità. Rispetto alla legna secca risulta molto più pesante e, per dirla, in parole poche, si finirebbe per pagare dell'acqua allo stesso prezzo della legna da ardere. (anche se entro i 30Km verrà valutata la fattibilità di ogni consegna in base al quantitativo e destinazione di scarico) La legna da ardere rappresenta ancora oggi il principale combustibile di uso domestico per circa 1/3 della popolazione mondiale. Fonderie Lamperti fornisce bancali di legna da ardere a Parabiago ed effettua anche la consegna a domicilio su richiesta. LE VIRTU' DELLA LEGNA DA ARDERE, FONTE RINNOVABILE: FONTE RINNOVABILE è SINONIMO DI FONTE A DISPONIBILITA' INFINITA NEL TEMPO 8 people like this. Le caldaie a legna… L’olivo, infatti, avendo una notevole quantità di olio al suo interno, quando brucia emana una piacevole fragranza che si sposa alla perfezione con qualsiasi preparazione che sia una focaccia o un pezzo di carne. Legna da ardere vendita diretta » consulta il nostro catalogo, le caratteristiche dei prodotti, le schede tecniche. Se la stufa funziona bene non si sporcano neanche le canne fumarie, al massimo un pò di pulviscolo, l'importartante è che non faccia catrame, ma quello lo farebbe con qualsiasi legno! Mi hanno detto che > essendo resinosa sporca la canna fumaria. Ciliegio: Il legno è indicato come la legna da ardere per cuocere i cibi … Facendo questo lavoro, ci siamo accorti della profonda confusione che regna intorno la legna, soprattutto quella da ardere, e le piante d'alto fusto in generale. Legna da ardere tagliata e spaccata di prima scelta. Effettuiamo servizio di consegna a domicilio ad un massimo di 30 Km da Rescaldina (MI). Quella del fuoco è infatti una passione per gente in gamba abituata a seguire poche regole purché siano chiare e precise. Ma attenzione questo non significa che non esistano altri combustibili aromatici, significa solo che il loro apporto è moderato rispetto all’olivo che invece caratterizza il cibo in modo netto e inconfondibile. Siamo d’accordo e proprio per questo la legna è sempre meglio raccoglierla prima, altrimenti con quel che si ha si rischia di far solo casini. La tabella seguente mostra i tempi medi di essiccazione da rispettare per ottenere buona legna da ardere. Altro elemento importante della legna da ardere è la sua stagionatura. vendo legna da ardere e pellet. La legna da ardere non è tutta uguale e ai fini del riscaldamento, presenta caratteristiche diverse a seconda della varietà di pianta dalla quale è ricavata. Boom anche delle importazioni di legna da ardere, combustibile competitivo sul fronte economico e sostenibile dal punto di vista dell'impatto ambientale. E' la stima della Coldiretti, secondo cui la crisi economica ha portato a riscoprire sistemi di riscaldamento tradizionali. Bruciare nel caminetto o nella stufa legna fresca o non stagionata adeguatamente può creare dei residui nella canna fumaria, con difficoltà nella combustione e conseguente fumo che scende … Legna conservata molto a lungo senza protezione, od in ambienti umidi e mal ventilati, sarà più probabilmente marcia che secca. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Questo però non vuol dire che la legna non apporti nessun beneficio alla nostra carne. Le conifere si caratterizzano per la presenza di frutti a cono e foglie generalmente ad ago. Sfusa scaricata con ribaltabile o confezionata in comodi bancali! Sicuramente se sapete qualcosa non e legna resinosa . Quello che ci serve è invece un altro tipo di combustibile. PRIMA O DOPO LA COTTURA? lo uso come legna da ardere. E' vero o è una bufala per non > dover tagliare i tronchi a misura? Cominciamo col dire che tutti gli alberi, in generale, vengono suddivisi in due macro-categorie: le gimnosperme (conifere) e le angiosperme (latifoglie e alberi da frutto). La corteccia è di colore grigio e liscia, il suo legno, molto pregiato, è ottimo per la legna da ardere e quando brucia emana un aroma forte e intenso, si può usare per cuocere il pane e i dolci. Prima di continuare però va fatta una precisazione. Frank68, è vero che più secca è più rende, ma con tutto quel tempo di essiccazione ti rimane carta! TRAVI DI CASTAGNO. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. la mia idea è tagliarlo e lasciarlo all'aperto … Per prima cosa quindi scartiamo quella appena raccolta. legna da ardere rsinosa. e buona parte della energia se ne va per fa evaporare il contenuto di acqua. Solo con queste caratteristiche infatti i ciocchi bruciano prima creando nel minor tempo possibile la brace che ci occorre. La legna da ardere deve essere soprattutto ben stagionata. la legna ha un forte potere calorifico grazie all'essicatura lenta e naturale. Legna da ardere: lavoriamo ogni giorno per garantire i migliori prodotti al giusto prezzo.Esplora la nostra gamma di 22 prodotti: troverai una vasta scelta di marchi e referenze in offerta. La LEGNA DA ARDERE rappresenta una fonte energetica rinnovabile (il legno ricresce naturalmente, al contrario dei giacimenti petroliferi) e neutra rispetto alle emissioni di CO 2 (le piante utilizzano per crescere tanta CO 2 quanta ne viene immessa in atmosfera durante il loro utilizzo energetico, portando il bilancio in pari). LO... LA DIFFICOLTÀ DEL NOME NON DEVE SPAVENTARE I CARNIVORI PIÙ CURIOSI. Mediante inserzione. Qui segue un elenco sommario di alcune tipologie di legname. Comprare legna fresca vuole dire comprare acqua; la legna appena tagliata può contenere fino al 75% di umidità, mentre la legna da ardere è perfetta quando il suo tenore di umidità è contenuto al 15-20%. Per meglio elencarli li abbiamo divisi in due categorie: quelli italiani e quelli stranieri. Manteniamo anche in questo articolo questa classificazione di carattere generale, ma prenderemo in co… si. > legna dei tronchi vorre conservarla per il camino. Hai dimenticato l'username o la password? non mantiene la brace, ma se usata mista a legna più dura va bene. E’ troppo umida, non trattiene il calore e tra l’altro produce molto fumo. Produce sostanze tossiche che ci avvelenano e quindi non fa bene né a noi né alle nostre bistecche. Chi non ha mai acceso un fuoco deve sapere che per farlo serve legna di qualità, vale a dire trattata, legna che non si trova certo girando così a casaccio per i boschi. con il tempo se tagliata e spaccata si secca ma la resina non diminuisce. potrebbe andar bene per il barbicur alla carne e da un buon sapore ciao carlo. E in particolare proprio le prime vengono spesso usate per cuocere costate e fiorentine. ciao a tutti..io dò pienamente ragione a sam85..se non lo vuoi comprare (con 200/300 euro te la cavi con uno piccolino casalingo) almeno noleggialo un sabato e domenica..con 50 euro al massimo te la cavi e la schiena ti ringrazierà non poco..testato scientificamente ma specialmente fisicamente sulla mia di schiena..ciao, ciao a tutti..niente in contrario a mazza e cunei..li usavo prima e magari li userò ancora ma per adesso sono felicissimo del mio spaccalegna woody 35 della bell..è piccolo leggero e discretamente potente..facendo fette di un pò di tutto spesse 30cm per la stufa e di diametro anche 50/60 fino a adesso non ho ancora avuto problemi..poi se conto che mi è costato 50 euro (nuovo) non mi posso propio lamentare, .poi se conto che mi è costato 50 euro (nuovo) non mi posso propio lamentare, ciao..effettivamente è stata propio una vera botta di c..o perchè ero passato per vedere che prezzo mi faceva del nuovo..(400 euro)..e me ne ha proposto uno nuovo ma fallato (nel senso che la fusione di alluminio che fa da coperchio/tappo trafilava una goccina d'olio ma niente d'importante..infatti con un pò di silicone è tutto ok..tranne per l'estetica ma chissene frega) a 150 euro visto che ne aveva due me li ha fatti 240euro..quindi li ho presi tutti e due..poi uno l'ho venduto a 200euro e fatti i conti il mio è costato 50..mi sembra un ottimo affare no ?..e poi effettivamente và veramente bene. Non a caso viene usata anche nei forni e quindi non solo all’aperto per le nostre grigliate. 9 people follow this. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. E' una fase caratterizzata da un grande dispendio energetico che "ruba" calore,. These cookies do not store any personal information. Consegna rapida Acquisto su fattura 30 giorni di diritto di restituzione soprattutto se ti scaldi quotidianamente con la legna. Questo però non vuol dire che la legna non apporti nessun beneficio alla nostra carne. Secondo voi la legna di pino essiccata è buona da usare come legna da ardere? è vero. Ma passiamo ora agli altri legni usati per braciare. N. Registrazione n.254 del 27/11/2014 - Sede di Roma via Alessandria 26 - Sede di Trento Madonna di Campiglio via Dente di Sella 9 - Direttore Responsabile Daniela Chiappetti - Direttore Editoriale e fondatore Michele Ruschioni - Copyright © 2020 - P.IVA 12327181009. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Separare le qualità di legna. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Tra queste la massima il fuoco brucia mentre la brace cuoce, andrebbe incisa a caratteri cubitali sui dispositivi di ogni appassionato. non lo vendo perchè qui in italia, in parte giustamente ed in parte no, tutti storcono il naso se si parla di conifere come legna da riscaldamento. ma se in svezia, norvegia, finlandia etc lo usano non vedo perchè non dovrei usarlo io. L'AZIENDA SAPORITO fornisce travi in legno di castagno sia grezze che lavorate. rischi di dover cambiare il tubo. FABIO GALLI L’UOMO CHE PORTA IN ITALIA LE MIGLIORI BISTECCHE D’EUROPA, LIMERICK HAM IL GUSTOSO PROSCIUTTO IRLANDESE DALLA CROSTA CROCCANTE E VIVACE, MUSSU MASCIADDARU E CARCAGNUOLU I TRE OUTSIDER DELLO STREET FOOD PALERMITANO, ARISTA ALLA TOSCANA RIPIENA DI AGLIO E ROSMARINO, IL SALE DELLA DISCORDIA: VI SPIEGHIAMO COME DOSARE QUESTO PREZIOSO INGREDIENTE QUANDO SI PREPARANO SUPER BISTECCHE, LA BISTECCA TOMAHAWK CURIOSITA' E DOVE MANGIARLA IN ITALIA, LA BISTECCA FIORENTINA: ECCO LE 7 REGOLE PER BRACIARLA A DOVERE, HOME RESTAURANT: ARRIVA LA REGOLAMENTAZIONE MA E' ANCORA TUTTO IN ALTO MARE, LA CARNE NON FA MALE: LO DICONO 30 ANNI DI STUDI DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD. Fai subito l'acquisto o contattaci.