3483_2012 - Prepensionamento: nel decreto milleproroghe il congedo per genitori di disabili gravi 3484_2012 - Sport e disabilità, al grido "Liberi di essere campioni" con UILDM Le nostre rubriche: 3485_2012 - Domande e Risposte 3486_2012 - Notizie tratte da www.redattoresociale.it 3487_2012 - Documenti on-line nel sito del Gruppo Solidarietà Pensione anticipata per assistenza disabili: ecco come Le due corsie per accedere al prepensionamento in virtù dell'assistenza ad un parente disabile secondo le disposizioni Inps. Spesso, però, queste misure non bastano per risolvere le problematiche di conciliazione del lavoro con le esigenze familiari. L’onorevole Cesare Campa ha infatti presentato un emendamento all’art 46 del Decreto Milleproroghe accogliendo le richieste del Coordinamento nazionale delle famiglie di disabili … 42, comma 5, del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, i quali maturino, entro 24 mesi dalla data di inizio del predetto congedo il requisito contributivo per l'accesso al pensionamento indipendentemente dall'eta' anagrafica...". Milleproroghe, ai disabili non piace l'emendamento sul prepensionamento Alle famiglie dei disabili gravi e gravissimi non piace l'emendamento al Milleproroghe approvato al Senato sul congedo per i genitori dei disabili gravi. A questo proposito, devi sapere che non sorge un autonomo diritto alla pensione per il solo fatto di assistere un parente con invalidità. L'emendamento riguarda tutti i lavoratori sia del settore pubblico sia del privato che stanno usufruendo del congedo per assistere figli con disabilita' grave.La copertura ammonta a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2013 e 2014.L'impegno e' venuto dalla senatrice Mariangela Bastico (Pd) e l'emendamento porta la sua firma ma fa arrabbiare e non poco il Coordinamento del prepensionamento dei familiari di disabili gravi e gravissimi, per almeno due ragioni, come spiega la stessa presidente Bellini. ... proposta di legge prevede che «le lavoratrici e ai lavoratori che si dedicano al lavoro di cura e di assistenza di familiari disabili in condizione di totale inabilità lavorativa, aventi una percentuale di invalidità uguale al … "Identificare in questa norma- conclude la Bellini- una seppur limitata risposta ad un bisogno sociale tanto sentito, sembra rappresentare solamente un tentativo di discolpa per la risposta iniqua di un provvedimento che non fa alcun distinguo sul carico assistenziale degli aventi diritto. L’INPS, con il messaggio 23 ottobre 2020, n. 3874, comunica la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di prepensionamento dei lavoratori poligrafici di imprese stampatrici e di […] Ai vincitori della lotteria del 31 Ottobre 2011. LeggiOggi Pensione anticipata a 60 anni, con figura Caregiver, per assistere un familiare con handicap grave legge 104 art. Autore: Pasquale Passalacqua (Prof. Associato di diritto del lavoro dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale) - Il contributo indaga sul rapporto tra l’età pensionabile e ricambio generazionale. Welfare Si ricorda che l’iscrizione dei familiari al fondo sanitario rimane comunque onere dei lavoratori ed è a loro completa gestione. Le imprese potranno a loro discrezione versare tale contribuzione tramite Cassa Edile o direttamente al Fondo Sanitario. In una lettera al ministro Fornero e alla senatrice Bastico, l'invito "a trascorrere un fine settimana da noi, per capire cosa significa la nostra condizione di care-giver, 24 ore 24, 365 giorni l'anno". A fronte delle richieste avanzate da tante famiglie e contenute nelle proposte di legge, l'emendamento non è altro che un "nuovo spreco di risorse, che non risponde affatto alle esigenze delle nostre famiglie". DISABILI.COM è il portale web leader in Italia nella comunicazione a Persone Disabili, Associazioni e Famiglie. Siamo dappertutto;qualcuno di noi potrebbe essere il suo vicino di casa. L'errore, fa notare SuperAbile, sta nel fatto che i congedi per l'assistenza ai disabili non sono previsti dall'art. "L'identificare la risposta ad un pesantissimo bisogno sociale con una data, il 31 Ottobre 2011 e' privo di ogni fondamento. ROMA – Passaggio cruciale per il prepensionamento di chi assiste familiari disabili gravi e gravissimi. infine anche quelli che alla data del 31 Ottobre 2011 non avevano ancora fruito del congedo straordinario per poterlo utilizzare in momenti ancor piu' gravosi.Ben diversa proposta di legge che staziona da due anni nelle Commissioni del Senato, elaborata dal Coordinamento per il prepensionamento e che offriva la copertura al beneficio di tutti gli aventi diritto, con un impegno finanziario massimo di circa 50 milioni di euro. Pensioni, Cosa Cambia nel 2018 per chi assiste un disabile grave. La camera approva la proposta di legge che prevede il pensionamento anticipato per i familiari di persone con grave disabilità Tratto dal sito: www.vita.it Praticamente all'unanimità, con 465 sì e un astenuto, il 19 maggio scorso l'aula della Camera ha approvato la proposta di legge che riconosce il diritto al prepensionamento per chi assiste un familiare con disabilità grave. Si riepilogano, di seguito, le principali novità in materia di lavoro, aggregate per tipologia di intervento e di particolare interesse per il sistema delle imprese. La legge prevede però alcuni benefici ai fini della pensione per coloro che assistono un familiare disabile. ", Il Contact Center Integrato SuperAbile di informazione e consulenza per la disabilità è un progetto Inail - Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro - P.I. Senato, approvato il Milleproroghe. Per questo, spiega la Mignogna, "abbiamo deciso di aprire le nostre case e di invitarvi a trascorrere un fine settimana da noi. Anche quando la disabilità consente di svolgere una professione spesso si avverte il peso che esercita l’approssimarsi dell’età anziana. Non e' stato previsto alcun parametro che identifichi il carico assistenziale al quale e' sottoposto il genitore. Equiparare il lavoro di cura nei confronti dei disabili gravi e gravissimi ai lavori usuranti, ovvero consentire il prepensionamento per i lavoratori o lavoratrici con a carico familiari gravemente disabili. L'emendamento da' risposte, infatti, solamente a chi era in congedo straordinario in base alla L.328/2000 in quel preciso giorno. E che topolino. Restano fuori anche quelli che alla data del 31 ottobre 2011 - usufruendo del congedo in modo frazionato - per puro caso erano al lavoro o fruivano di un giorno di permesso mensile in base alla L.104. Tutte le novità e aggiornamenti su Pensioni e contributi: pensione di anzianità, Ape social, pensione anticipata, Quota 100, ecc. il prossimo anno raggiungerÒ i requisiti per la pensione anticipata. 17 Febbraio 2012 Prepensionamento: nel decreto milleproroghe il congedo per genitori di disabili gravi, Il Regalo di Babbo Natale o della Befana? 2 Marzo 2020. L’emendamento riguarda tutti i lavoratori, sia del La pensione anticipata per i familiari dei disabili prevede alcuni requisiti per il prepensionamento sulla base del nuovo Decreto Legge n.4/2019, che ha introdotto anche il Reddito di cittadinanza e Quota 100.. La prima soluzione è destinata ai caregiver e riguarda la cosiddetta APE sociale, che l’art. offerte lavoro disabili. Anche quest’anno l’Istat ha pubblicato il consueto rapporto sulla situazione dell’integrazione scolastica degli alunni con disabilità nelle scuole primarie e secondarie di I … E’ toccato ieri, martedì 8 luglio, a Teresio Delfino dell’Udc, aprire la seduta illustrando le diverse proposte in esame. In rete dall’aprile 1999, è testata giornalistica Aut. Si può ottenere la pensione anticipata per assistenza familiari invalidi? Soprattutto, la norma appena introdotta, taglia fuori molte persone, la presidente Bellini del Coordinamento del prepensionamento dei familiari di disabili gravi e gravissimi ci spiega che perdono questo diritto coloro che, alla data del 31 ottobre 2011, il congedo straordinario lo … Dopo essere stata approvata quasi all’unanimità alla Camera è arrivata al Senato la proposta di legge “Norme in favore dei lavoratori che assistono familiari gravemente disabili” sul prepensionamento dei familiari di disabili gravi, cioè in condizione di totale inabilità lavorativa, con il 100% di invalidità e bisognosi di assistenza continua. ROMA – La commissione Lavoro ha iniziato l’esame dei provvedimenti in materia di prepensionamento dei familiari di disabili gravi. Anticipo pensionistico e pensione anticipata con 41 anni di contributi per i lavoratori privi di occupazione, chi ne ha diritto. ROMA - Continua a suscitare polemiche l'emendamento 6.63, approvato e finanziato nel Decreto Milleproroghe, che fa riferimento al congedo per i genitori dei disabili grave: dopo le critiche sollevate da Simona Bellini, presidente del Coordinamento del prepensionamento dei familiari di disabili gravi e gravissimi, ora tocca a Daniela Mignogna tornare a rivendicare una normativa sul prepensionamento. Pensione anticipata per chi assiste il familiare con legge 104. disabili gravi; genitori di figli disabili gravi; coniuge, parenti e affini entro il 2° grado di familiari disabili gravi; parenti e affini entro il 3° grado di disabili gravi. Pensione anticipata legge 104: prepensionamento familiari disabili. il nostro desiderio di accudire personalmente i nostri familiari disabili, con tutta la serenità necessaria, liberi da impegni di lavoro, è sempre più vicino a realizzarsi. La riforma delle pensioni Monti Fornero (art. Tra i temi: FNC, superbonus, integrazione disabili La rassegna stampa del lavoro di oggi si apre con Il Sole 24 Ore, pagina 5, con l'annuncio arrivato ieri dai vertici europei dei 4,4 miliardi destinati al lavoro che l'Italia ha ricevuto dall'UE come nuova tranche di "Sure", il … Navigazione del portale per le difficoltà, Navigazione per percorsi presonalizzati e procedure, Milleproroghe, ai disabili non piace l'emendamento sul prepensionamento. Diciassette anni di attese, infaticabili battaglie, manifestazioni, per vedere "la montagna partorire il topolino". Cos’è la penalizzazione pensione anticipata 2017. 24 del D.L. Pensione anticipata a 60 anni, con figura Caregiver, per assistere un familiare con handicap grave legge 104 art. Ai vincitori della lotteria del 31 Ottobre 2011. Prepensionamento di genitori di disabili gravi forse ad una svolta. Accedi e scopri tutti i dettagli! 33 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, bensì dall'art. Non c'è il prepensionamento dei familiari dei disabili gravi L'Aula di palazzo Madama ha dato il via libera definitivo al provvedimento già votato a Montecitorio. DISABILI 269/12 - Prepensionamento: nel decreto milleproroghe il congedo per genitori di disabili gravi E' stato approvato all'interno del decreto Milleproroghe l'emendamento che prevede il prepensionamento dei genitori di disabili gravi. È inevitabile per il caregiver chiedersi se si può andare in pensione anticipata con la Legge 104 per godere ritmi di vita meno frenetici. Con messaggio n. 3227/2020, l’Inps comunica l’avvenuto rilascio – e le istruzioni per la gestione – dello specifico modello di domanda di prepensionamento dei lavoratori poligrafici di imprese stampatrici di giornali quotidiani e di periodici e di imprese editrici di giornali quotidiani, di periodici e di agenzie di stampa a diffusione nazionale. 33 della legge 104/92 per non incorrere nella penalizzazione in caso di pensionamento anticipato rispetto ai 62 anni di età. Come voi ben sapete, l'On.le Katia Bellillo ha presentato un Progetto di Legge sul Prepensionamento dei Familiari di Disabili … Le nostre famiglie vi ospiteranno per farvi capire cosa significa la nostra condizione di care-giver,24 ore 24, 365 giorni l'anno, escluso solamente l'orario del nostro impegno professionale dal quale è necessario che ci solleviate, riconoscendo come accade nel resto d'Europa, l'impegno del quale ogni giorno solleviamo la collettività. 3 comma 3, quali alternative? Tredici anni dopo, le circa 80.000 famiglie italiane con disabili gravi e gravissimi raccolgono l’ennesima sconfitta sul fronte del prepensionamento. E' il primo commento a caldo di Simona Bellini, presidente nazionale del Coordinamento dei Familiari di disabili gravi e gravissimi, alla notizia dell'inserimento di un emendamento nel Milleproroghe in tema di pensioni che consente "ai lavoratori che alla data del 31 ottobre 2011 risultano essere in congedo per assistere figli con disabilita' grave ai sensi dell'art. Dopo l’inammissibilità dell’emendamento al decreto milleproroghe presentato alla Camera dei deputati, anche l’emendamento presentato al Senato è stato respinto dalla Presidenza. Il testo - che non è ancora legge - è piuttosto … Domanda Sono un genitore di un disabile intellettivo. Diciassette anni di attese, infaticabili battaglie, manifestazioni, per vedere "la montagna partorire il … Scanditi i tempi per la notifica di avviso di indebito su crediti emersi dalla verifica ispettiva 03/03/2011 Integra, il messaggio Inps n. 3881 del 2011, quanto dettato dalla circolare n. 168/2010 sulle novità 2011 per il recupero dei crediti dell'Istituto: il nuovo avviso di addebito che ha sostituito la soppressa cartella di pagamento. Lo spiega ancora la Bellini: "perdono questo diritto coloro che alla data del 31 ottobre 2011 il congedo straordinario lo avevano gia' utilizzato integralmente e quindi, molto probabilmente, sono coloro che hanno maggiori difficolta' a gestire contemporaneamente gli oneri dell'assistenza e l'impegno professionale. E' il primo commento a caldo di Simona Bellini, presidente nazionale del Coordinamento dei Familiari di Vi aspettiamo! Milleproroghe, prepensionamento e disabilità 24 Febbraio 2012 ... è stato approvato un emendamento che limita il diritto al prepensionamento per i genitori di disabili gravi e gravissimi solamente a coloro che al 31 ottobre 2011 risultavano in congedo. Ci si domanda allora se sia possibile ottenere la pensione anticipata assistenza disabili , cioè se esistano delle misure utili ad anticipare l’uscita dal lavoro per chi assiste un familiare invalido, portatore di handicap o non autosufficiente. Il prepensionamento dei familiari dei disabili Venerdì 21 Maggio 2010 Nel corso della seduta del 19 maggio 2010, la Camera ha approvato le “Norme in favore dei lavoratori che assistono familiari gravemente disabili”. Successivamente il decreto Milleproroghe 2012 (dl n. 216/2012 convertito nella legge n. 14/2012) ... per l'assistenza a familiari disabili. Conto su 30 anni di versamenti contributivi. E DOPO AVER ALIMENTATO LA GUERRA TRA POVERI IL GOVERNO REALIZZA “LA LOTTERIA DEI POVERI” E’ notizia di ieri 15 Febbraio 2012: la Senatrice PD Mariangela Bastico è riuscita a far passare, e finanziare, l’emendamento 6.63 nel Milleproroghe in tema di pensioni. Arriva il bonus di 1200 euro al mese per chi assiste un familiare: in quest'articolo vi spieghiamo come ottenerlo. Pubblicato il 2 marzo 2012 da solidarietadisabili2011 Anticipo pensionistico e pensione anticipata con 41 anni di contributi per i lavoratori privi di occupazione, chi ne ha diritto. PREPENSIONAMENTO POSSIBILE PER I FAMILIARI DEI DISABILI GRAVI Prepensionamento dei lavoratori genitori di persone disabili. Tribunale PD n°1709-06/9/00, la redazione è composta da giornalisti professionisti ed i contenuti sono aggiornati quotidianamente! Money.it propone notizie di Economia e Finanza, Fisco e Lavoro, formazione e analisi per il Trading Online. Pensioni Legge 104, ecco le possibilità per chi assiste disabili di accedere alla pensione anticipata. Hanno diritto a giorni o ore di permessi retribuiti per la cura e l’assistenza dei disabili (art. Resta aggiornato su tutte le novità in tema di Welfare: invalidità, assegni familiari, pensione anticipata, infortunio e molto altro. In que­st’ottica vengono analizzati in particolare tre istituti, volti a produrre un accesso anticipato alla pensione, in funzione anche di favorire il turn over generazionale. Pensione anticipata per chi assiste familiare disabile: ecco a chi spetta Ecco le due vie di pensionamento anticipato che possono percorrere quei lavoratori che assistono familiari disabili. blog comments powered by DISQUS back to top Approfondimenti. Famiglie di disabili gravi e gravissimi: 'Contimueremo a dare battaglia per i nostri diritti' 03/03/08,L'emendamento all'articolo 46 al Decreto Milleproroghe sul prepensionamento dei familiari che assistono disabili gravi e gravissimi è stato dichiarato inammissibile da Camera e Senato, a causa di un parere negativo ..